Casa > Notizie > Notizie dell'azienda > I cinesi rispondono a Call of .....
Contattaci
Shandong Welldone Nuovi Materiali Ambientali Co., Ltd. ..
Telefono: + 86-532-68972860
Fax: + 86-532-68972860
Contatti: Michael Guo
Telefono: + 86-13953376960
E-mail: sales@welldonechina.com, michaelguo110@vip.163 .comContattare la società
Vendite calde

Notizie

I cinesi rispondono a Call of Duty

  • Autore:Grace Chen
  • Rilasciare il:2020-04-02

Ora che la diffusione del nuovo coronavirus che sta devastando il mondo è stata in gran parte messa sotto controllo in Cina, il paese è intenzionato a fare il possibile per sostenere altri paesi nella loro lotta contro il virus.

Sulla scia dello scoppio del virus in Cina, il paese ha ricevuto un sostegno che scalda il cuore di vario genere da molti paesi e da numerose organizzazioni internazionali e regionali, che hanno consolidato la fiducia del popolo cinese che sarebbero stati in grado di superare il virus.

Essendo il primo paese ad avere una stretta presa sul virus, il supporto della Cina non è solo la condivisione di esperienze, ma anche assistenza pratica sotto forma di attrezzature essenziali.

Il paese, che è il più grande produttore al mondo di maschere chirurgiche, abbigliamento protettivo e macchine respiratorie e un importante esportatore di prodotti chimici farmaceutici sfusi, ha già donato materiali di controllo epidemico necessari in oltre 80 paesi in tutto il mondo, e le aziende cinesi stanno funzionando a tutta velocità per soddisfare le esigenze del mercato globale. Anche i governi locali, le imprese, gli individui e le organizzazioni sociali stanno donando gli oggetti necessari alla comunità internazionale attraverso vari canali.

Shandong Welldone New Materials Co., Ltd ha donato un gran numero di maschere mediche in Italia, nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in altri paesi gratuitamente, sperando che questi li possano aiutare in momenti difficili, speriamo che possano temporaneamente aiutarli in situazioni difficili tempi e spero di passare questa situazione il prima possibile.

Oltre agli articoli di controllo dell'epidemia, la Cina ha anche aumentato la sua produzione ed esportazione di beni di prima necessità e ha fatto ogni sforzo per garantire il buon funzionamento del trasporto internazionale di merci per mantenere la stabilità delle catene di approvvigionamento globali.