Casa > Prodotti > Poliacrilammide (PAM) > Poliacrilammide per il lavaggio del carbone > Poliacrilammide per il lavaggi.....
Poliacrilammide per il lavaggio del carbonePoliacrilammide per il lavaggio del carbonePoliacrilammide per il lavaggio del carbonePoliacrilammide per il lavaggio del carbonePoliacrilammide per il lavaggio del carbone

Poliacrilammide per il lavaggio del carbone

  • 1. Insediamento / Chiarificazione del fango di carbone fine nelle navi addensanti.
  • Elementi della partita No .: A164, A174, A175, A176, N251
  • 2. Miglioramento della separazione solido-liquido del carbone fine.
  • Elementi della partita n .: A161, A174, A175, A176, N251
  • 3. Insediamento / Chiarificazione del liquame sprecato (sterili) nei vasi ispessenti.
  • Elementi della partita No .: A161, A164, A174, A175, A176, N251
  • 4. Miglioramento della separazione solido-liquido degli sterili.
  • Elementi della partita No .: A164, A174, A175, A176, N251


Dopo che il carbone è stato estratto e dimensionato, viene quindi macinato da mulini a palle e quindi separato per gravità dal rifiuto in un mezzo d'acqua. Il carbone galleggia e gli scarti sprecano con il carbone successivo di nuovo dimensionato e separato nel prodotto finito.

Durante il processo vengono generate particelle di carbone fini che richiedono un'ulteriore elaborazione per recuperare queste particelle di carbone fini. Ciò è normalmente ottenuto mediante un processo di flottazione in cui viene aggiunto un agente di flottazione per promuovere la separazione del carbone dai rifiuti. Di nuovo il carbone galleggia e gli sprechi affondano.

Il carbone fine viene quindi recuperato mediante sedimentazione e quindi mediante filtrazione o centrifugazione. I flocculanti sono utilizzati nel processo di sedimentazione per promuovere la separazione solida dei liquidi e il successivo rapido insediamento negli addensanti, producendo quindi acqua pulita dal troppo pieno degli addensanti per il riciclo verso l'impianto di preparazione. Il carbone fine, che si deposita, viene successivamente recuperato mediante filtrazione / centrifugazione come prodotto di carbone fine. Anche durante il processo di filtrazione / centrifugazione si aggiunge il flocculante per migliorare il processo di separazione.

Quando si tratta di carbone bruno o carbone con alto contenuto di argilla, a volte è necessario utilizzare un coagulante prima dell'aggiunta di un flocculante per applicazioni di insediamento in modo da ottenere un'efficace cattura di solidi e una chiarezza di trabocco accettabile.

 

 

Grado

ionicità

Molecolare

Peso

Carica ionica

Densità

Applicazione

A161

anione

Media altezza

Basso

AVANTI CRISTO

A164

anione

Media altezza

medio

A, C, D

A174

anione

alto

medio

A, B, C, D

A175

anione

alto

Media altezza

A, B, C, D

A176

anione

alto

alto

A, B, C, D

N251

non ionico

Media altezza

Molto basso

A, B, C, D

 

A: Insediamento / Chiarificazione del fango di carbone fine nelle navi ispessenti.

B: miglioramento della separazione solido-liquido del carbone fine

C: Insediamento / Chiarificazione del liquame sprecato (sterili) nei vasi ispessenti.

D: miglioramento della separazione solido-liquido degli sterili.



Shandong Welldone Environmental New Materials Co.,Ltd.

Tel:+86-13953376960

Persona di contatto:Mr. Michael Guo

Invia la tua richiesta direttamente a noi
( 0 / 3000 )